MiR 250

Il nuovo Mir 250 ha un nuovo design: compatto, ribassato e di dimensioni ridotte, grazie ai sui 300 mm di altezza riesce a muoversi agevolmente in spazi ristretti adattandosi facilmente a tutti gli ambienti di lavoro.

Nel progettare il MiR250, la MiR ha sostituito molti componenti standard con altri ancora più robusti e performanti, ottenendo un robot con una durata di vita estesa e perfettamente adatto all’utilizzo intenso negli ambienti industriali.

Mir 250

Una portata aumentata, rispetto ai suoi fratelli minori MiR100 e MiR200, fino a 250 kg, una velocità massima di 7.2 km/h e una durata della batteria estesa fino a 10 ore con la possibilità di una ricarica rapida in solo 1 ora o la sostituzione “in pochi secondi” con una già carica, sono solo alcune delle più importanti innovazioni introdotte.

I nuovi laser scanner di sicurezza nanoScan3 della Sick portano il robot ad una precisione di ± 5 mm, garantendo allo stesso tempo delle funzioni di sicurezza integrate superiori a qualsiasi altro robot mobile diventando cosi una soluzione perfetta per lavorare in ambienti affollati.

Come gli altri prodotti MiR, il MiR250 offre una grande flessibilità e può essere rapidamente personalizzato per soddisfare esigenze specifiche del cliente attraverso diversi moduli.
In particolare, per la prima volta, MiR propone anche un modulo sollevatore standard denominato MiR250 Shelf Carrier, che può essere facilmente installato sul robot, consentendogli di prelevare e consegnare carrelli personalizzati.

MiR200 e MiR250 a confronto

Accessori

Con l’introduzione del nuovo MiR250 si amplia anche la fascia di prodotti ed accessori della ROEQ, azienda Danese specializzata in accessori MiR di cui la Fortek è distributore ufficiale per l’Italia.
Tramite un apposito modulo denominato AM250 è possibile adattare tutti i prodotti ROEQ a catalogo anche per il MiR 250 aumentando cosi le applicazioni che si possono realizzare con il MiR.